slide-vinsanto

Vinsanto

Dopo la vendemmia dei c.d. “scelti” ossia i grappoli migliori si procede all’appassitura mediante sistemazione dei “penzoli” (grappoli perfetti con rametti), in una stanza asciutta per un mese; dopo la vinificazione mediante pigiatura, il mosto ottenuto viene posto in piccole botti (50 litri) di legno di cipresso dette “caratelli” chiuse con il cemento, dove rimane per almeno tre anni in un’ambiente c.d. a “tetto” ossia soggetto a continui sbalzi di temperatura che favoriscono la formazione dei tipici profumi e sapori del vin santo.
image

VINSANTO

100% Malvasia
  • Composizione: 70% Malvasia, 30% Trebbiano.
  • Gradazione alcolica: 15% vol.
  • Colore: giallo ambra con riflessi dorati.
  • Gusto: amabilmente secco, leggermente alcolico.
  • Numero di bottiglie: n°1.000 da 50 cl.

© 2016 Az. Agricola S. Stefano di Bendinelli Agostino via Collegalle, 3- 50022 - Greve in Chianti (FI) - P.Iva 02228510489

Tel/Fax 0039-055-8572298 - info@fattoriasantostefano.it


Privacy e Cookies